Milano tiene a battesimo la prima mappa
in Realtà Aumentata


Facile, utile, intuitiva, gratuita: ecco rivoluzionato il concetto di mappa

 

Ti piace viaggiare e scoprire una nuova città? Come ti piace farlo? Cartina stropicciata in mano o supporto tecnologico per catturare emozioni in digitale?
Da oggi i due sistemi si integrano in un'unica innovativa soluzione: WELC Map la prima mappa gratuita di Milano in Realtà Aumentata sta facendo il suo esordio in città distribuita in 300.000 esemplari.

04 foto cs WELC Map   Copy

Realizzata con il patrocinio di Regione Lombardia e in partnership con il Comune di Milano, WELC Map è stata sviluppata dall'agenzia creativa SPAM Concept (fra i primi in Italia a interpretare le possibili commistioni tra digitale e carta stampata attraverso l’innovazione della Realtà Aumentata).

WELC Map è una mappa che invita a scoprire le città in modo innovativo e interattivo pur mantenendo la sua consistenza e fisicità. È fatta di carta e stampata in modo tradizionale ma basta inquadrarla con uno smartphone per entrare in un'altra dimensione: grazie alla specifica app WELC Map (si scarica gratuitamente) i luoghi d’interesse prendono vita e in un attimo possiamo approfondire ciò che più cattura la nostra attenzione.

Con la WELC Map in una mano e lo smartphone nell'altra un turista può dunque scoprire e vivere un ventaglio di occasioni zoomando sui luoghi imperdibili ma seguendo anche il fil rouge delle passioni personali. La mappa raccoglie tutti i luoghi simbolo di Milano offrendo parallelamente ai contenuti di matrice culturale una serie di servizi utili a chi viaggia.

Monumenti, chiese, musei, luoghi storici... in pochi semplici passaggi si possono reperire le informazioni necessarie, vedere video, acquistare biglietti online, scoprire gli spettacoli in cartellone, prenotare ristoranti e fare tante altre cose ancora.

Inoltre l’app permette di geolocalizzarsi, moltiplicando le opportunità di vivere un'esperienza multimediale: inquadrando con lo smartphone lo spazio attorno a sé si possono infatti ottenere informazioni aggiuntive digitali sovrapposte al mondo reale ma anche indicazioni utili per orientarsi e calcolare percorsi in modo da raggiungere comodamente i luoghi d’interesse più vicini.

La sfida è proprio questa: offrire al turista un'experience davvero unica raccontando il nostro patrimonio storico, artistico, culturale ed enogastronomico in una modalità da vivere nel momento stesso in cui la si fruisce. Dopo Milano, WELC Map raggiungerà Roma, Torino e altre città italiane ed europee aumentando e moltiplicando le possibilità di esplorare le città a 360°.

WELC Map - Come funziona: basta scaricare l'app gratuita per iOS e Android
WELC Map, inquadrare la mappa con lo smartphone ed iniziare ad esplorare! Per la geolocalizzazione basta premere il tasto GEO e inquadrare il luogo in cui ti trovi per avere informazioni multimediali aggiuntive.

WELC Map - Cosa si può fare: vedere video, leggere informazioni e approfondimenti, guardare e sfogliare foto, prenotare ristoranti, ricevere sconti e fare shopping, calcolare itinerari, chiamare un taxi, acquistare biglietti di treni, bus, metro, eventi e spettacoli, geolocalizzarsi.

WELC Map - Dove trovarla: disponibile gratuitamente in tutti i punti di rilievo turistico e quindi in primis agli Info Point del Comune di Milano ma anche sugli shuttle bus dagli aeroporti di Malpensa, Orio al Serio e Linate in direzione Milano, presso le biglietterie Malpensa Express, nelle biglietterie e nelle sale di attesa Trenord, all’Info Point di Orio al Serio, su tutte le vetture del circuito RadioTaxi 02/8585, in oltre 400 hotel, nei musei, nei Car2Go Validation Point, presso l’E-Vai Point di Cadorna, in Base Milano e in oltre 100 attività commerciali tra fashion shop, club, ristoranti, bakery e locali selezionati.

WELC Map è un progetto sviluppato con il supporto di NTV-Italo, Trenord-Malpensa Express, SEA, Autoradiotaxi 8585, car2go, E-Vai, Flixbus, Malpensa Shuttle, Linate Shuttle, Orio Shuttle, Explora.
SPAM Concept è uno studio creativo fondato da professionisti con esperienze e idee provenienti da diversi settori della comunicazione impegnati ad integrare tecnologie nuove ed esistenti. Numerosi i riconoscimenti ottenuti, tra cui spiccano il bando “InnovaCultura” indetto da Unioncamere con il Comune di Piancogno (BS), il bando “Il Coraggio di Innovare” indetto da Regione Lombardia con Meet The Media Guru e il bando indetto dal Comune di Milano per la valorizzazione del “Brand Milano”.

logo SPAM